Coriandolo (Coriandrum Sativo)

<< Torna all'elenco

Aromatizzanti, aperitive, digestive, carminative, antispasmodiche, antisettiche La pianta del Coriandolo non ha un odore piacevole, mentre i suoi frutti essicati, che ne costituiscono la droga, hanno un'aroma fresco e gradevole. I frutti del Coriandolo vengono utilizzati in molte ricette di origine orientale, nei liquori digestivi alle erbe e nei vermouth; nel settore farmaceutico le particolari caratteristiche aromatiche permettono di correggere il sapore e l'odore di molti medicinali e soprattutto quelli di taluni lassativi vegetali. Caratteristiche più propriamente salutari del Coriandolo sono quelle di favorire i processi digestivi, di eliminare i crampi allo stomaco, i dolori colici e il mal di testa che conseguono alla cattiva digestione.