ESTATE

<< Torna alle news

UN' ESTATE INCANDESCENTE MA CON SORPRESE CLIMATICHE CHE POSSONO CREARE QUALCHE DISTURBO

 

QUALCHE CONSIGLIO PER AIUTARSI SPECIALMENTE IN VACANZA 

 

 QUESTO CAMPO DI PAPAVERI SCOSSI DAL VENTO SU DI UN CIELO AZZURRO MOZZAFIATO, NON SEMPRE CI E' CONCESSO DI GODERLO IN ESTATE!

IN QUESTI GIORNI L' ITALIA E' SCOSSA DA GRANDI EMOZIONI PER COSI' DIRE; DA CALDI INSOPPORTABILI, SCIVOLATE DI TEMPERATURA VERTIGINOSE...  PIOGGIA, VENTO DOPO L' AFA E LA PIU' TEMIBILE DELLE CANICOLE.

LE PIANTE CHE CI POSSONO ESSERE DI AIUTO SONO

MALVA ROSA IDROLATO: SPRUZZATELA SU GAMBE VISO E CORPO DOPO UNA GIORNATA DI SOLE COME RINFRESCANTE E LENITIVO  O IN GOLA SE AVETE PRESO FREDDO MAGARI DI SERA SULLA SPIAGGIA O IN MONTAGNA DURANTE UNA PASSEGGIATA

SUCCO DI MELOGRANO E/O DI MIRTILLO: 1-2 CUCCHIAINI NEL TE' O IN ACQUA VI AIUTERANNO A PROTEGGERE I CAPILLARI DAGLI SBALZI REPENTINI DI TEMPERATURA

IPPOCASTANO: 20-30GTT DI TINTURA MADRE IN POCA ACQUA, ANCHE 2 VOLTE AL DI', PER CHI HA DISTURBI A CAUSA DI INFIAMMAZIONE DA EMORROIDI; IN QUESTO CASO SONO UTILISSIME  ANCHE APPLICAZIONI DI

UNGUENTO DI CALENDULA O DI JONAS' CREAM ALL' OLIO DI CANAPA E/O MICROCLISMI DI IDROLATO DI MALVA ROSA 

 

-NEL CASSETTO DELLA DR. FILIPPI, TUTTO UN CAPITOLO SUI MESI ESTIVI; COME PROTEGGERSI DAL SOLE E DALLA DISIDRATAZIONE".

-L' ANGOLO DEL NUTRIZIONISTA PROPONE "I SALI DEL MAR MORTO"COME FARSI UN BAGNO RIGENERANTE

-NEL CASSETTO DEL DR. JONAS, A PAG. 7,  E NELLA SCHEDA RELATIVA, IL LICHENE ISLANDICO, RIMEDIO SPECIALE PER ELIMINARE FISIOLOGICAMENTE I GRASSI LOCALIZZATI



| Scritto il 2010-03-30 10:54:26